Dall'Ema via libera alla prima terapia genica per l'emofilia B


21-12-2022 ore 09:20  Condividi su facebook  Condividi su Facebook    Condividi su whatsapp  Condividi su Whatsapp
 
 

E’ stata autorizzata l’immissione in commercio nell’Ue della primaterapia genica per trattare l’Emofilia B grave e moderatamente grave negli adulti.

In un’unica infusione viene somministrato Hemgenix.

Attraverso l’iniezione che viene fatta al paziente, viene trasportato al fegato, dove inizia a produrre il fattore XI, limitando gli episodi di sanguinamento.

Tali episodi, se prolungati, nei soggetti affetti da Emofilia B possono portare a gravi complicazioni.

ARTICOLO COMPLETO

ULTIME NEWS

Riparte il Progetto "Acquaviva Cardio-Protetta"

Formazione alla rianimazione Cardio-polmonare
Leggi di più
Mettiamoci il Cuore

Preparare i Futuri Eroi: L'Importanza dei Corsi BLS nelle Scuole!
Leggi di più
Promozione Speciale del 2024

Accelera la tua carriera nel settore sanitario con i nostri corsi avanzati ACLS e BLS
Leggi di più
LA FORMAZIONE NON SI IMPROVVISA...

"La dolcezza della soddisfazione risiede nell'arduo cammino per raggiungere il traguardo, trasformando fatica in gioia e perseveranza in gratitudine." Citazione
Leggi di più